Legge Regionale 3 del 17/06/2020

“Interventi di prevenzione e sostegno in materia di diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti”

Con questa legge, di cui sono prima firmataria, la Regione Lazio, prima in Italia, in attuazione dei principi della Costituzione e degli articoli 6 e 7 dello Statuto, si impegna a prevenire il fenomeno della diffusione non consensuale di immagini o video sessualmente espliciti, sostenendo di pari passo tutte le persone vittime del reato di cui all’articolo 612 ter del codice penale, relativo alla diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti.

La presente legge, votata all’unanimità dal Consiglio regionale del Lazio in data 04/06/2020, impegna inoltre la Regione nella promozione e nella diffusione della cultura del rispetto della dignità della persona, nonché dei sentimenti relativi alla sfera dell’affettività e della sessualità.