Proposta di Legge N 15 del 06/02/2019

“Norme contro le discriminazioni e le violenze determinate dall’orientamento sessuale e dall’identità di genere”

Con questa PL, presentata dalla collega Eleonora Mattia e da me sottoscritta, la Regione riconosce che ogni tipo di discriminazione e violenza contro le persone, in base all’orientamento sessuale o identità di genere, costituisce una violazione dei diritti umani fondamentali. Con questa norma dunque la Regione si impegna a garantire la dignità e il diritto all’autodeterminazione di ogni persona. Al fine di raggiungere tali obiettivi, con il sostegno delle istituzioni locali, adotta misure per il superamento e la prevenzione delle discriminazioni motivate dall’identità di genere o dall’orientamento sessuale.