Proposta di Legge N 182 del 11/09/2020

“Disposizioni per la promozione della parità retributiva tra i sessi, il sostegno dell’occupazione e dell’imprenditoria femminile di qualità, nonché per la valorizzazione delle competenze delle donne”

La presente proposta di legge, che ho sottoscritto, a firma della collega Eleonora Mattia, impegna la Regione Lazio a riconoscere la parità di genere quale presupposto ineludibile per la creazione di un sistema equo di cittadinanza e convivenza per lo sviluppo socio-economico del territorio. La Regione dunque, nell’ottica della diffusione delle pari opportunità e dello sviluppo della personalità di ciascuno di noi, promuove l’affermazione di un nuovo ruolo delle donne nella società e la diffusione di una cultura antidiscriminatoria su tutti i livelli garantendo: la parità retributiva tra i sessi, la permanenza, il reinserimento e l’affermazione delle donne nel mondo del lavoro, la valorizzazione delle competenze femminili, la conciliazione dei tempi di vita e dei tempi di lavoro delle donne, nonché l’equa distribuzione delle responsabilità familiari.