Proposta di Legge N 241 del 23/09/2020

“Disposizioni per l’accesso di animali da compagnia in strutture sanitarie e socio sanitarie”

Con questa PL, che ho presentato in Aula lo scorso 23 settembre 2020, si impegna la Regione a promuovere l’individualizzazione e la realizzazione di apposite aree attrezzate per gli animali di compagnia all’interno delle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private regionali accreditate, favorendo la conoscenza del servizio offerto attraverso l’istituzione di un’apposita sezione nell’ambito della piattaforma regionale dati. Si tratta di una Legge che contribuirebbe alla guarigione, quantomeno emotiva. Una vera e propria medicina, un calmante naturale e un sostegno psicologico potentissimo, così come dimostrato da diversi studi.

Con questa legge si intendono inoltre bilanciare gli interessi di chi vorrebbe vedere il proprio animale domestico di famiglia con le esigenze sanitarie, disciplinando i requisiti minimi per l’accesso e gli adempimenti delle strutture stesse.