Proposta di Legge N 98 del 16/01/2019

“Norme sulla prevenzione e sul controllo del randagismo”

Con questa mia Proposta di Legge, si impegna la Regione ad arginare il fenomeno del randagismo. Una criticità che costa alla collettività centinaia di migliaia di euro ogni anno: soldi che mancano per altri servizi e che potrebbero dunque essere investiti per il bene della collettività. Attraverso questa legge il Lazio si impegna dunque a ridurre l’entità del fenomeno, stimolando le adozioni da parte dei cittadini e garantendo un contributo economico a sussidio delle spese alimentari e delle cure veterinarie connesse. Inoltre, attraverso l’istituzione della figura del “Responsabile di quartiere” viene identificato e riconosciuto il ruolo di “tutore” al cittadino che si prende cura del randagio, riconoscendo lui dei finanziamenti volti alla cura del randagio. Infine viene inoltre istituito un fondo per tutte quelle persone che, attraverso l’adozione, sostengono la pet therapy come mezzo di cura.